I doppiaggi? Strazianti. Le sigle? Orrende.

Per segnalare riproposizioni televisive, novità editoriali (libri, cd, dvd) o altri eventi (fiere, mostre, concerti)

Re: I doppiaggi? Strazianti. Le sigle? Orrende.

Messaggioda Enciclopedia » sab gen 31, 2009 19:40

Che hanno combinato al Grande Sogno di Maya? A parte i fermo immagini intendo...
Se è per le rose "sc" sono tagli su pellicola irrecuperabili, potevano tentare di ricostruire ma non sono in grado di farlo...
ArrivedoOorci!

Benedetto "Enciclopedia" Gemma
www.laurel-e-hardy.it
Avatar utente
Enciclopedia
 
Messaggi: 215
Iscritto il: mar lug 24, 2007 12:59

Re: I doppiaggi? Strazianti. Le sigle? Orrende.

Messaggioda cosmoj9 » mar feb 03, 2009 0:05

Enciclopedia ha scritto:Che hanno combinato al Grande Sogno di Maya? A parte i fermo immagini intendo...
Se è per le rose "sc" sono tagli su pellicola irrecuperabili, potevano tentare di ricostruire ma non sono in grado di farlo...


Grazie a Roger, ho potuto vedere molte puntate registrate dalla prima messa in onda, su italia1, e già allora le rose erano tagliate....mai capito perché...
Avatar utente
cosmoj9
Site Admin
 
Messaggi: 925
Iscritto il: lun nov 13, 2006 10:59

Re: I doppiaggi? Strazianti. Le sigle? Orrende.

Messaggioda boffoviridis » mar feb 03, 2009 15:33

Enciclopedia ha scritto:Per Georgie ho visto altri pezzi non inclusi su youtube!


Per Georgie confermo quanto detto da Enciclopedia. Non ho le prove, ma mi ricordo bene l'esistenza in italiano di alcuni (forse di tutti) i pezzi mancanti nell'edizione Yamato. Infatti, vedendola, mi sono stupito vedere i sottotitoli, perchè mi aspettavo l'audio italiano.

Per Maison Ikkoku, non sapevo non ci fossero Alone Again e Get Down. Un vero scandalo!

Io possiedo sia Georgie sia Maison Ikkoku in originale Yamato (non le ho comprate, però, quindi non ho speso soldi per esse), volevo dare fiducia a questa casa editrice, ma mi sta sempre più deludendo. Purtroppo la maggior parte delle serie storiche sono in mano sua.

A questo punto, ribadisco quanto ho spesse volte detto. Le edizioni amatoriali fatte da veri appassionati sono di gran lunga meglio delle cosiddette versioni ufficiali. Purtroppo le edizioni caserecce sono illegali: praticamente siamo arrivati all'assurdità di perseguire chi fa un lavoro serio, con passione e ben fatto, spessissimo senza ricevere compensi, e di dover premiare e arricchire chi invece fa un lavoro pessimo col solo scopo di far soldi.
“Sedendo tranquillo senza fare nulla, arriva la primavera e l’erba cresce” Pensiero Zen
Avatar utente
boffoviridis
 
Messaggi: 282
Iscritto il: gio set 13, 2007 8:04

Re: I doppiaggi? Strazianti. Le sigle? Orrende.

Messaggioda Roger Thorpe » mar feb 03, 2009 16:17

cosmoj9 ha scritto:
Enciclopedia ha scritto:Che hanno combinato al Grande Sogno di Maya? A parte i fermo immagini intendo...
Se è per le rose "sc" sono tagli su pellicola irrecuperabili, potevano tentare di ricostruire ma non sono in grado di farlo...


Grazie a Roger, ho potuto vedere molte puntate registrate dalla prima messa in onda, su italia1, e già allora le rose erano tagliate....mai capito perché...


Sei sicuro? Perché io non credo di aver registrato il primo passaggio (che mi pare fu su Rete4, e non su Italia 1).
Anche perché io ricordo molto bene che nel primo passaggio di Maya non c'erano tagli. Le rose scarlatte erano chiamate proprio così.
Solo che poi probabilmente fu deciso di eliminare la parola "scarlatte" (lo scarlatto è una gradazione del rosso, ma le rose che si vedevano nel cartone di Maya erano VIOLA) per non generare confusione nei bambini (che avrebbero -poveri piccoli- potuto pensare che il viola fosse scarlatto....).

:-cnsr(
---

«Ti ho detto no un anno fa. Ti ho detto no
un mese fa. Ti ho detto no ieri sera, ed è
ancora no. Qual'è la parte della parola NO
che non capisci, Bob?»
(Ross [Roy dupuis], "The Last Chapter II")

---
Avatar utente
Roger Thorpe
 
Messaggi: 97
Iscritto il: sab gen 03, 2009 16:50

Re: I doppiaggi? Strazianti. Le sigle? Orrende.

Messaggioda siglomane » mar feb 03, 2009 17:36

No Roger, la prima tv de "Il grande sogno di Maya" fu il 20 maggio 1985 alle 20,00 su Italia 1. La prima replica, probabilmente, andò su Rete 4 (e conservò le immagini della videosigla giapponese).
Fra' Siglomane, il missionario delle sigle tv
Avatar utente
siglomane
Site Admin
 
Messaggi: 8986
Iscritto il: ven nov 03, 2006 13:57
Località: Italy

Re: I doppiaggi? Strazianti. Le sigle? Orrende.

Messaggioda Roger Thorpe » mar feb 03, 2009 19:21

Ok, però io sono sicura di aver sentito "rose scarlatte" alla prima messa in onda, perché mi ricordo di essere rimasta sorpresa alla successiva replica di sentire quei brutti tagli per saltare la parola "scarlatte"..... probabilmente non ho potuto registrarla alla prima e ho registrato una replica... :? :?:
---

«Ti ho detto no un anno fa. Ti ho detto no
un mese fa. Ti ho detto no ieri sera, ed è
ancora no. Qual'è la parte della parola NO
che non capisci, Bob?»
(Ross [Roy dupuis], "The Last Chapter II")

---
Avatar utente
Roger Thorpe
 
Messaggi: 97
Iscritto il: sab gen 03, 2009 16:50

Re: I doppiaggi? Strazianti. Le sigle? Orrende.

Messaggioda debussy78 » mar feb 03, 2009 21:11

siglomane ha scritto:No Roger, la prima tv de "Il grande sogno di Maya" fu il 20 maggio 1985 alle 20,00 su Italia 1.


Io c'ero, eccome! Ricordo anche io il discorso Rose scarlatte, non ho invece fatto caso che in replica ci sono stati tagli e censure (a quei tempi non sapevo nemmeno che avvenivano queste cose...)
Avatar utente
debussy78
 
Messaggi: 10816
Iscritto il: gio lug 03, 2008 0:00
Località: l'Universo

Re: I doppiaggi? Strazianti. Le sigle? Orrende.

Messaggioda Enciclopedia » mer feb 04, 2009 0:48

Ne parlammo già in passato.
Esiste un blocco di episodi in cui la parola "scarlatte" è rimasto. E c'è nei DVD Yamato. Un altro blocco in cui la parola è stata tagliata. SU PELLICOLA. E dunque è irrecuperabile.
ArrivedoOorci!

Benedetto "Enciclopedia" Gemma
www.laurel-e-hardy.it
Avatar utente
Enciclopedia
 
Messaggi: 215
Iscritto il: mar lug 24, 2007 12:59

Re:

Messaggioda Rodan75 » lun feb 09, 2009 12:42

Ciao forum, eccomi anch'io qui.

Lionel Hutz MODE: forse vi ricorderete di me come Davide Z in altri forum, qui uso il nick ormai più comune da anni :mrgreen:

Mi ha stupito leggere del purismo di Silvia Rebez, non l'avrei detto, considerando che lavora nella casa più "girellara" del quartiere, la vita è strana. Comunque posso rispondere a questo quesito:

cosmoj9 ha scritto:Una cosa che ancora non ho capito (più che altro perchè nessuno mi ha ancora risposto)...ma Gundam, Conan e Daitarn hanno fra gli extra le videosigle prese dai master italiani?

Mi spiego meglio, in Gundam c'è la videosigla con la scritta "la VID presenta"?

Se sì, allora siamo di fronte ad edizioni veramente complete (nonstante la mancanza imposta di un epsi.in gundam), altrimenti sono sì belle edizioni, caldamente consigliate, ma con qualche difettuccio ;)


Allora, Conan non l'ho ancora preso, ma Daitarn 3 e Gundam sì, quindi posso rispondere: non c'è la videosigla italiana classica, sugli episodi la canzone è montata sul master originale (con nuova postproduzione video per quanto riguarda i credits). Negli extra ci sono invece la versione con i credits giapponesi (solo audio jap) e quella "pulita" (anche qui solo audio jap).

Da notare, che stiamo parlando di versioni con più doppiaggi, quindi per Daitarn 3 la sigla italiana la si sente solo se si seleziona il doppiaggio storico e il nuovo doppiaggio con i nomi italiani, il nuovo doppiaggio con i nomi originali e la versione giapponese hanno la sigla jap. In Gundam invece la sigla italiana è montata solo in corrispondenza del doppiaggio storico. Sugli episodi non doppiati all'epoca non c'è audio in corrispondenza della traccia storica (e francamente almeno la sigla la potevano lasciare).

Ora, premetto che io preferisco sempre la soluzione sigla italiana su footage originale, è anche vero che sono per l'accontentare sempre tutti, qundi ritengo che molto spesso la videosigla d'epoca negli extra sia bene metterla. Nel caso di Gundam non è un problema perché è praticamente uguale e i caratteri fatti con il Commodore Vic-20 :mrgreen: non li rimpiango. Ma nel caso di Daitarn 3 almeno la sigla di coda finale avrebbero fatto bene a metterla visto che era un caratteristico montaggione formato dalle preview.

Ti posso poi dare la certezza che la videosigla d'epoca negli extra c'è anche nei DVD di Daltanious (solo la versione dischi singoli, quella in box no) e di Ginguiser.
Avatar utente
Rodan75
 
Messaggi: 428
Iscritto il: sab feb 07, 2009 19:57
Località: Isola dei Mostri di Ogasawara (Taranto)

Re: I doppiaggi? Strazianti. Le sigle? Orrende.

Messaggioda debussy78 » lun feb 09, 2009 14:40

Ciao, benvenuto Davide Z...ehm Rodan75 :D
Avatar utente
debussy78
 
Messaggi: 10816
Iscritto il: gio lug 03, 2008 0:00
Località: l'Universo

Re: I doppiaggi? Strazianti. Le sigle? Orrende.

Messaggioda *ONGAKU* » lun feb 09, 2009 14:40

Georgie non fu MAI trasmessa integralmente! Non fu MAI trasmessa, ad esempio, la scena in cui Lowell si stende su Georgie che indossa solo un accappatoio che si apre... Fu invece trasmessa una scena precedente con Lowell nudo che tenta di asciugarsi, poi viene "disturbato" dalle grida di Georgie che appena arrivata da Londra va in cerca dell'amato. Scoperta la villa entra di soppiatto: i 2 cani di casa la inseguono e Georgie, scappando, rimane in intimo. Lowell vista la circostanza da la sua vestaglia a Georgie.

Insomma nel primo passaggio televisivo la serie fu censurata e poi nuovamente censurata durante le repliche. Alcune parti, tagliate successivamente la prima messa in onda furono doppiate e mai ripristinate. La famosa scena di Arthur che riscalda Georgie fu doppiata, trasmessa e poi tagliata.

Pure Maya fu trasmessa con i dialoghi completi alla prima messa in onda. La parola "scarlatta" fu troncata in una delle prime repliche pomeridiane di Canale 5.
Avatar utente
*ONGAKU*
 
Messaggi: 1107
Iscritto il: sab ago 11, 2007 23:51

Re: I doppiaggi? Strazianti. Le sigle? Orrende.

Messaggioda Roger Thorpe » lun feb 09, 2009 15:11

per quanto riguarda georgie, è vero che le scene da te citate con Llowell mancavano già alla prima messa in onda, ma del taglio nella sigla che mi dite?
---

«Ti ho detto no un anno fa. Ti ho detto no
un mese fa. Ti ho detto no ieri sera, ed è
ancora no. Qual'è la parte della parola NO
che non capisci, Bob?»
(Ross [Roy dupuis], "The Last Chapter II")

---
Avatar utente
Roger Thorpe
 
Messaggi: 97
Iscritto il: sab gen 03, 2009 16:50

Re: I doppiaggi? Strazianti. Le sigle? Orrende.

Messaggioda boffoviridis » lun feb 09, 2009 16:45

*ONGAKU* ha scritto:Alcune parti, tagliate successivamente la prima messa in onda furono doppiate e mai ripristinate. La famosa scena di Arthur che riscalda Georgie fu doppiata, trasmessa e poi tagliata.


Allora, perchè, visto che esiste il doppiaggio, la Yamato non lo ha recuperato per la sua edizione? Perchè, ad esempio, la scena con Arthur che riscalda Georgie è in giapponese con i sottotitoli?

Sinceramente mi sento preso in giro. La Yamato HA la possibilità di accedere a materiale (master, doppiaggi originali provenienti dalle emittenti televisive) che altri, come il sottoscritto, non possono recuperare. E allora perchè, visto che i suoi DVD costano più dei diamanti in un negozio di Cartier, ci sono sempre enormi difetti? Posso chiudere un occhio se non c'è la videosigla originale o se non è di qualità eccelsa, posso chiudere un occhio se manca l'audio giapponese (del quale non mi interessa nulla dato che non conosco il giapponese), ma se ci sono pezzi doppiati, PRETENDO che siano inseriti TUTTI.

Il problema è che nel mondo dei video e delle sigle non esiste una vera concorrenza. Al mercato è facile scegliere la frutta con il miglior rapporto qualità/prezzo perchè è possibile trovarla su più banchi diversi, cioè lo STESSO prodotto viene venduto da più commercianti, quindi se un venditore è troppo caro, si passerà a quello successivo. Invece la licenza di un video o audio viene venduta a una sola casa editrice e l'appassionato, se è interessato a un prodotto, deve scegliere tra l'accontentarsi di quello che la casa editrice licenziataria di quel prodotto gli offre oppure il non possedere il prodotto. Praticamente, lo STESSO prodotto è nelle mani di una sola casa editrice che ne fa quello che vuole. Se invece, per fare un esempio, la serie di Georgie fosse stata editata dalla Yamato con le caratteristiche che tutti conosciamo e dalla Dynit in edizione più curata e completa di tutto l'audio italiano disponibile, ovviamente la legge della concorrenza avrebbe premiato la Dynit e forse la Yamato avrebbe capito come si fa a lavorare bene senza prendere in giro i clienti.
“Sedendo tranquillo senza fare nulla, arriva la primavera e l’erba cresce” Pensiero Zen
Avatar utente
boffoviridis
 
Messaggi: 282
Iscritto il: gio set 13, 2007 8:04

Re: I doppiaggi? Strazianti. Le sigle? Orrende.

Messaggioda *ONGAKU* » lun feb 09, 2009 18:50

Boffo avevamo tempestato il forum della Yamato nel periodo d'uscita della serie in DVD tutti speranzosi che per questa serie storica fosse fatto il possibile. Ovviamente rimanemmo tutti delusi. Ci fu detto che l'audio utilizzato nei DVD fu l'unico audio concesso da Mediaset. A questo punto uno si pone 2 domande: Mediaset ha perso il master con il primo doppiaggio "completo" visto che tanto (come abbiamo potuto constatare nell'ultima replica televisiva) non avrebbe più riproposto la serie se non censurata? Alla Yamato lavorano seguendo i loro interessi?

Siccome pure in questo forum s'è detto che loro usano audio presi da registrazioni private (fatte dai fan), e siccome l'audio di certe scene è presente in tali registrazioni, perchè non l'hanno utilizzato?

Io sono sicuro di una cosa: la prima replica della serie era leggermente tagliata come la prima messa in onda (cioè non fu modificata). Lo dico perchè se per la prima messa in onda persi certi episodi a causa del conflitto "cartone animato o TG?", nella prima replica certe scene (Georgie toglie i vestiti a Lowell che rimane nudo, Abel e Georgie sotto la pioggia, Arthur copre Georgie, Lowell nudo) erano presenti. Nelle prime repliche agli inizi degli anni '90 (ricordo la replica mattutina che andava in onda fra le 7:30 e le 8:30) certe scene erano assenti.
Avatar utente
*ONGAKU*
 
Messaggi: 1107
Iscritto il: sab ago 11, 2007 23:51

Re: I doppiaggi? Strazianti. Le sigle? Orrende.

Messaggioda boffoviridis » mar feb 10, 2009 9:26

Grazie ONGAKU per il chiarimento.

Io cerco sempre di dare fiducia alle case editrici per il lavoro che fanno ed è per questo che, a differenza di molti, acquisto sempre opere originali, preferibilmente a prezzi scontati e sottoforma di collection. Il problema è che spesso, soprattutto per le opere della Yamato, mi rendo conto che i miei soldi sono spesi per prodotti incompleti e fatti male. Purtroppo certi cartoni che mi interessano li ha solo la Yamato e quindi o mi accontento di quello che mi rifila o devo rinunciare.

Ci sarebbe anche una terza possibilità, e cioè passare attraverso fidati collezionisti privati che offrono opere amatoriali di qualità ben superiore a molte opere in commercio. Ammetto di averlo fatto per cartoni non ancora disponibili ufficialmente sul mercato italiano. Paragonando i due lavori, quello amatoriale e quello professionale, sono sempre più tentato di abbandonare il prodotto professionale.

Non è una questione di soldi, perchè ne ho speso parecchi finora in DVD ufficiali e continuerò a spenderne, ma la disaffezione è dovuta al fatto di trovarsi di fronte un prodotto mediocre quando invece, proprio perchè realizzato da persone che fanno questo di mestiere, dovrebbe essere di qualità superiore. Non vengano poi a lamentarsi che il mercato è in crisi perchè sono proprio le case editrici, la Yamato in primis, a non saper attrarre gli acquirenti e a non saper tenere stretti quei pochi che ancora hanno.
“Sedendo tranquillo senza fare nulla, arriva la primavera e l’erba cresce” Pensiero Zen
Avatar utente
boffoviridis
 
Messaggi: 282
Iscritto il: gio set 13, 2007 8:04

PrecedenteProssimo

Torna a News

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti

cron