La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Per discutere di sigle tv e colonne sonore

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda tyuan » mer mag 16, 2012 11:04

Una cosa è certa: se avevano anche la base (usata come sigla finale), sicuramente avevano a disposizione l'intero master del brano; quindi non è una canzone che arriva da chissà dove; chi ha realizzato la videosigla ha volutamente inserito la base, e per ragioni a noi non chiare ha volutamente omesso qualsiasi tipo di credits.... Come se fosse stata fatta solo la prima parte del montaggio, e poi per errore la videosigla non sia mai andata allo studio di video titolazione (Mafera, ecc)
Immagine
Avatar utente
tyuan
 
Messaggi: 7228
Iscritto il: mar feb 27, 2007 18:46

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda velabris » mer mag 16, 2012 23:33

..comunque volevo confermare che sicuramente in piemonte venne trasmesso nel 83...
Avatar utente
velabris
 
Messaggi: 118
Iscritto il: ven ott 09, 2009 0:29
Località: TORINO

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda fabio99 » dom mag 20, 2012 16:13

Ho la presunzione di pensare che pochissimi-issimi appassionati sappiano realmente qualcosa.

Le recenti dichiarazioni di un "socio" è auspicabile sia la futura chiave di lettura.

Tutti si chiedano chi sia il cantante,ma bisognerebbe chiedersi anche chi sia la cantante.
fabio99
 

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda alessandro » ven ago 10, 2012 14:14

Forse la cosa è nota e ormai superata, ma riporto la cosa ugualmente.
In un'intervista radiofonica, la cantante Cristina della sigla della novela "Gli emigranti" (La lettera), e che oggi canta con il suo nome vero di Tinamaria Marongiu, ha detto che nei primi anni ottanta ha cantato anche sigle di cartoni. Potrebbe essere utile come indicazione?
Immagine
Avatar utente
alessandro
 
Messaggi: 172
Iscritto il: lun lug 30, 2007 23:08
Località: Milano

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda tyuan » sab ago 11, 2012 10:44

Direi di no: è solo una la voce, è maschile e i cori sono sempre fatti dalla stessa voce.
Immagine
Avatar utente
tyuan
 
Messaggi: 7228
Iscritto il: mar feb 27, 2007 18:46

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda debussy78 » sab ago 11, 2012 11:05

Comunque ringraziamo alessandro (quando hai queste info, pubblicale sempre, è utile anche solo per ingrandire i nostri database con "nuovi" crediti :-thmbsp))

Nel caso specifico faccio una riflessione: chi dichiara di aver cantato sigle di cartoni sa che queste sigle da loro interpretate sono state usate come sigle di cartoni. Nel caso di Lamù l'interprete / gli interpreti, potrebbero anche non sapere che la sua / loro canzone è stata utilizzata come sigla di cartone animato. Era successa la stessa cosa con "La tartaruga": Bruno Lauzi non ha mai saputo che la sua canzone per bambini era stata usata anche per la serie "Cari amici animali", finchè un fan glielo ha riferito, in occasione di una intervista al cantautore genovese (nato ad Asmara) :wink:
Avatar utente
debussy78
 
Messaggi: 10763
Iscritto il: gio lug 03, 2008 0:00
Località: l'Universo

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda fabio99 » sab ago 18, 2012 16:36

Il testo della canzone di Lamù si adatta al cartone.

ma piu che rifletto piu che penso sia un brano a parte utilizzato per il cartone.

sa tanto di storia di vita reale vissuta .. .. ..
fabio99
 

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda fabio99 » dom ago 19, 2012 18:15

Mai vengono menzionati nomi del testo,solo un contesto compatibile.
fabio99
 

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda mazingerobot » mer set 05, 2012 11:30

riassumo qui i miei tentativi di sapere qualcosa e di parlare con qualcuno di Telecapri:


la Gargiulo mi ha sempre rimandato, detto di ritelefonare la settimana prossima, il giorno dopo...le ho spiegato la cosa di Lamu...ma non ha saputo dirmi niente. La Iaccarino non sapeva che ci fosse tutta quest'attenzione sulla sigla di Lamu, anche lei niente di concreto...dopo vari tentativi con la Gargiulo, lascio il mio numero con la promessa d'essere richiamato (forse m'inventai una balla) e magicamente mi richiamò proprio lui, gli spiegai la cosa ecc..., fu molto gentile, promise di farmi sapere...ma niente di niente, anche richiamando varie volte...poi sapete com'è, uno teme d'essere mandato a quel paese e ci rinuncia, anche preso un pò dallo sconforto e dal fatto che ci si rende conto che ti raccontano balle e che s'inventano solo scuse...
ovviamente avevo già aggiornato il forum di questi miei tentativi, fatti qualche anno fà e prontamente riferiti, ora li sto solo riassumendo.

Ah dimenticavo, riuscii a sentire il cugino di Peppino Di Capri (il quale Peppino non ha avuto nulla a che fare con la sigla), un suo amico che lavora a Telecapri mi disse che secondo quanto ricordava lui...Lamu veniva mandato a Roma come pellicola e su quello veniva montato il doppiaggio e le titolazioni, quindi suppongo anche la sigla, anche se non me lo riuscì a confermare direttamente.

Qualcuno ha ipotizzato che la sigla potrebbe essere stata incisa per l'etichetta Splash di Peppino, avendo curato l'intera discografia Splash per il suo riordino e per i cinquant'anni di carriera di Peppino, posso dirvi che; orecchio alla mano, la strumentazione e gli arrangiamenti usati per Lamu hanno poco a che fare con i prodotti Splash, certo potrei sempre sbagliarmi, baso il mio parere sul fatto d'aver fisicamente ascoltato ogni singolo pezzo inciso per la Splash.
Peppino ricorda che delle ragazze negli anni '80 vennero a incidere qualcosa alla Splash, era qualche pezzo musicale per Telecapri ma si tratta, forse, della sigla del programma Uffi o qualcosa del genere, sarebbe da ritrovare il 45 giri ed eventualmente ascoltare i brani per capire se ci possa essere o no qualche somiglianza...
Avatar utente
mazingerobot
 
Messaggi: 1055
Iscritto il: lun ago 24, 2009 18:10

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda mazingerobot » mer set 05, 2012 11:32

mi viene in mente che si potrebbe confrontare qualche pezzo di Peppino tra il 1981 e il 1983, a livello di suoni ed arrangiamenti, tanto per capire se possa avere qualcosa a che fare con lo stile della sigla di Lamu, cosa che io escludo ma magari ad un orecchio più attento...
Avatar utente
mazingerobot
 
Messaggi: 1055
Iscritto il: lun ago 24, 2009 18:10

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda tyuan » mer set 05, 2012 19:07

La soluzione sta nella sigla finale, ovvero la base musicale originale.
Nessun cartone, salvo un paio di casi sporadici, ha mai avuto la base musicale italiana come sigla di coda.
Mettere la base in sigla equivale a disporre del master originale completo (cantata + base), ovvero materiale tipicamente da casa discografica più che da studio di titolazioni videosigle.

Quindi chi ha montato la sigla aveva accesso al master completo del brano. Che magari poi è stato buttato / sovrascritto, come si faceva una volta finiti i lavori di videosigla, solo che magari si trattava dell'unica copia del master audio. Questa eventualità potrebbe aver di fatto cancellato per sempre il master di cui non esisteva copia, motivo per cui poi non è più stato pubblicato, in quanto il master non esisteva più.... Essendo andato perduto / sovrascritto il master, non aveva senso depositare in SIAE il brano. Magari era un provino come tanti, e l'autore (o magari cantautore, perchè no?) non se ne è più interessato (o magari ne è morto di crepacuore).... Può essere no? Spiegherebbe molte cose di questo mistero!
Immagine
Avatar utente
tyuan
 
Messaggi: 7228
Iscritto il: mar feb 27, 2007 18:46

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda mazingerobot » mer set 05, 2012 22:11

si dovrebbe capire quale società audiovisiva si è occupata fisicamente del montaggio della sigla, doppiaggio e titolazioni per Lamu...credo fosse la Richmond Sound ma se è chiusa e se non si può contattare più nessuno...non so come metterla nome...
Avatar utente
mazingerobot
 
Messaggi: 1055
Iscritto il: lun ago 24, 2009 18:10

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda tyuan » mer set 05, 2012 22:45

La Ricmon (o meglio, quel che è rimasto dalla chiusura della società) è già stata contattata, ma non abbiamo ottenuto risposte purtroppo... :(
Immagine
Avatar utente
tyuan
 
Messaggi: 7228
Iscritto il: mar feb 27, 2007 18:46

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda nodisco » ven mar 15, 2013 19:07

Rispolvero questo thread perche' non ho trovato, ne' qui ne' altrove, riferimenti al fatto che in una puntata la sigla iniziale e' leggermente piu' lunga e si sentono le prime parole della strofa successiva a "...e io tremo perche' so".
Lo ricordo distintamente perche' mi rimase ben impresso, ma purtroppo non ricordo COSA dicesse quella strofa, salvo che non era "fuggo o resto, scappo o torno, chi lo sa" come nella prima parte della canzone.
Se qualcuno avesse delle registrazioni delle puntate trasmesse negli anni '80 potrebbe andare a fare una ricerca. Orientativamente direi che non era una delle primissime puntate ma piu' verso la fine del primo ciclo.
Avatar utente
nodisco
 
Messaggi: 37
Iscritto il: gio feb 14, 2013 20:13
Località: Forli'

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda tyuan » dom mar 17, 2013 16:03

Mi spiace ma ricordi male.
La videosigla è sempre la stessa, montata su tutti gli episodi.
Non esistono videosigle di Lamù diverse dall'unica che da sempre gira.
Immagine
Avatar utente
tyuan
 
Messaggi: 7228
Iscritto il: mar feb 27, 2007 18:46

PrecedenteProssimo

Torna a Sigle TV

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron