La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Per discutere di sigle tv e colonne sonore

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda Annunziato » gio apr 08, 2010 23:18

Molto, molto interessante :-leggy) ...
Immagine

Indefessamente il vostro RAIologo di fiducia.

Credi almeno nella musica. (Gesualdo Bufalino)
Avatar utente
Annunziato
 
Messaggi: 1497
Iscritto il: mer nov 07, 2007 0:00
Località: Reggio Calabria

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda fra » ven apr 09, 2010 0:11

Ovviamente servono i quotidiani con le tv campane nel periodo dell'autunno '83. Mazinger potrebbe andare nella biblioteca di Napoli a consultarli in emeroteca? (cito IL Mattino che è quello che conosco, ma sicuramente ce ne saranno altri)
Avatar utente
fra
Site Admin
 
Messaggi: 1153
Iscritto il: mer nov 08, 2006 15:40

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda coccy1961 » ven apr 09, 2010 0:43

fra ha scritto:Ovviamente servono i quotidiani con le tv campane nel periodo dell'autunno '83. Mazinger potrebbe andare nella biblioteca di Napoli a consultarli in emeroteca? (cito IL Mattino che è quello che conosco, ma sicuramente ce ne saranno altri)

Si va bene ma venendo al succo abbiamo scoperto qualcosa su quella benedetta sigla.... misteriosa oh prima o poi. la soluzione deve saltare fuori!!!
COCCY
coccy1961
 
Messaggi: 1205
Iscritto il: ven set 26, 2008 12:41

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda NIPPON » ven apr 09, 2010 20:26

Su internet leggevo che i Raggi Fotonici hanno indicato tra i credits di un loro cd il nome di M.Fabbreschi, associandolo alla sigla di Lamù da loro eseguita. C'è anche scritto che il loro volere non è assolutamente quello di appropriarsi dei diritti della sigla in questione.

Mi domandavo però una cosa: se le CCB che la eseguono o altri artisti cominciano a mettere il proprio nome come proprietario dei diritti, non c'è la possibilità che prima o poi si farà fuori il vero proprietario rivendicandoli? :mrgreen:
Il cartone animato è un piacere! Se non è giapponese, che piacere è? ;-)


Immagine
Avatar utente
NIPPON
 
Messaggi: 958
Iscritto il: gio nov 22, 2007 21:22
Località: Roma (perché a Tokyo le case costano troppo!)

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda siglomane » ven apr 09, 2010 20:28

No, purtroppo questa possibilità non c'è, altrimenti sarebbe già accaduto. :wink:
Fra' Siglomane, il missionario delle sigle tv
Avatar utente
siglomane
Site Admin
 
Messaggi: 8985
Iscritto il: ven nov 03, 2006 13:57
Località: Italy

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda NIPPON » ven apr 09, 2010 20:38

Ma non c'è per quale motivo? Paura che poi la multa sarebbe stratosferica o altro?
Il cartone animato è un piacere! Se non è giapponese, che piacere è? ;-)


Immagine
Avatar utente
NIPPON
 
Messaggi: 958
Iscritto il: gio nov 22, 2007 21:22
Località: Roma (perché a Tokyo le case costano troppo!)

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda siglomane » ven apr 09, 2010 21:15

Non c'è perché temo che all'autore, se è ancora vivo, non freghi nulla di Lamù.
Fra' Siglomane, il missionario delle sigle tv
Avatar utente
siglomane
Site Admin
 
Messaggi: 8985
Iscritto il: ven nov 03, 2006 13:57
Località: Italy

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda NIPPON » ven apr 09, 2010 21:40

Ah... ok...


Dici neanche all'eventuale casa discografica?
Il cartone animato è un piacere! Se non è giapponese, che piacere è? ;-)


Immagine
Avatar utente
NIPPON
 
Messaggi: 958
Iscritto il: gio nov 22, 2007 21:22
Località: Roma (perché a Tokyo le case costano troppo!)

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda tyuan » ven apr 09, 2010 22:08

La casa discografica piglia soldi solo se usi il suo master originale, con le cover la casa discografica non percepisce manco un cent. Le edizioni, percepiscono denaro dalla SIAE ogni volta che un loro brano, anche cover, viene stampato su disco, MA:
se il brano non è indicato col titolo corretto e con gli autori corretti (cosa che sta accadendo con la registrazione di Lamù a nome di Mirko), come fanno gli autori veri e le rispettive edizioni musicali, ammesso appunto che siano italiani e ancora in vita, a sapere che un loro brano circola? Non si può...
Immagine
Avatar utente
tyuan
 
Messaggi: 7228
Iscritto il: mar feb 27, 2007 18:46

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda mazingerobot » dom nov 07, 2010 17:27

non aggiungo nulla di nuovo, preciso solo che ho fatto ascoltare io a Peppino Di Capri la sigla di Lamu, non ne sa assolutamente niente, non prendiamo la cosa per oro colato, potrebbe benissimo non ricordare bene, pensate che una volta gli feci ascoltare un suo disco e non ha saputo riconoscere la sua voce hihih :D cose che capitano
avendo rimesso in ordine la carriera con tutti le canzoni incise da Peppino dal 1958 a oggi...posso dirvi che ascoltando l'arrangiamento e lo stile della sigla di Lamu sono giunto alla conclusione che è impossibile che i musicisti della Splash abbiano partecipato alla registrazione, le sonorità sono del tutto differenti, certo potrebbero aver preso altri musicisti ed affittato solo lo studio, è però abbastanza impossibile saperlo, neanche la segretaria di Peppino ha potuto indicarmi qualcosa di più preciso. Un cugino di Peppino, che ha lavorato a Telecapri, mi seppe dire qualcosa di più preciso sulla messa in onda di Lamu, dopo aver parlato con un tecnico di Telecapri venne a sapere che Telecapri aveva acquistato le pellicole, che venivano mandate a Roma per essere riversate sui nastri, per poi mandarle in onda a Telecapri, è presumibile secondo lui che la sigla venisse montata lì a Roma con tutto il doppiaggio. Sono stato personalmente negli studi di Telecapri un paio d'anni fà, ma non c'ho ricavato molto, c'erano però dei poster originali giapponesi molto carini, erano appesi al muro e raffiguravano Lamu e Daltanius, anzi quello di Daltanius era italiano, mentre quello di Lamu son sicuro che fosse giapponese
Avatar utente
mazingerobot
 
Messaggi: 1055
Iscritto il: lun ago 24, 2009 18:10

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda siglomane » dom nov 07, 2010 17:31

Preziosa testimonianza, la tua, che confermerebbe la "romanità" della sigla di Lamù. Ipotesi che io ho sempre sostenuto, peraltro.
Fra' Siglomane, il missionario delle sigle tv
Avatar utente
siglomane
Site Admin
 
Messaggi: 8985
Iscritto il: ven nov 03, 2006 13:57
Località: Italy

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda coccy1961 » dom nov 07, 2010 22:05

Su Roma o un paio di ideuzze... vi do due nomi.. Pulvirenti ex dirigente RCA e anche proprietario di un grande ingrosso dove venivano distribuite varie etichette micro negli anni '60 dalla Ariel alla RRC ma comprava pure diritti di brani e credo che li rivendesse a terzi oppure se li produceva lui stesso.. fino a metà anni '70 distribuiva varie etichette piccole che giravano su Roma.. Un altro nome potrebbe essere quello di Giacomo Dell'Orso oggi proprietario curatore dell'etichetta specializzata in ristampe di colonne sonore originale la GDM (prima col suo socio Carlo Rossi marito di Louiselle(andiamo a mietere il grano) aveva fondato la dischi Parade in attività fino al 1970 poi con Morricone, Trovaioli fondò la General Music che oggi si chiama GDM) un'altro produttore romano con etichette piccole era Carmine De Benedictis.. chissà che quest'ultimo non sappia qualcosa..
COCCY
coccy1961
 
Messaggi: 1205
Iscritto il: ven set 26, 2008 12:41

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda Desty Nova » dom nov 07, 2010 22:39

Un'esclusività Carmine De Benedictis... quante volte ho letto questa scritta. Per esempio per i cartoni di Gianni e Pinotto, con la voce della sigla che mi ricordava (vagamente) quella di Lamù.
Desty Nova
 
Messaggi: 796
Iscritto il: sab lug 05, 2008 11:47
Località: Salem

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda debussy78 » dom nov 07, 2010 22:42

La suddetta esclusività era anche all'inizio del Chico e Coca :)

ricordate ?

http://www.youtube.com/watch?v=h8dulPqhetY

(più recentemente la stessa musica introduttiva è stata riustilizzata come fondo ai cartelli di Ugo Lupo, su Italia 1)
Avatar utente
debussy78
 
Messaggi: 10772
Iscritto il: gio lug 03, 2008 0:00
Località: l'Universo

Re: La sigla di Lamù: breve punto della situazione

Messaggioda tyuan » lun nov 08, 2010 0:24

Io è da SEMPRE (vedere i miei post dei forum di fine anni 90) che sostengo che gli ALFA, cantanti della sigla GIANNI E PINOTTO, siano GLI STESSI AUTORI E INTERPRETI DELLA SIGLA DI LAMU'.
Stessa voce, stesse sonorità. Prima hanno fatto Gianni e Pinotto, e successivamente Lamù.

Dobbiamo sottoporre subito ad Albertelli la questione!!! Se lui ha scritto il testo di Lamù, siamo a cavallo!!!
Potrà dirci il titolo del brano e spiegarci il mistero che sta dietro Lamù!!! E scatterebbe un nuovo 45 giri di Siglandia, eh eh eh!
Immagine
Avatar utente
tyuan
 
Messaggi: 7228
Iscritto il: mar feb 27, 2007 18:46

PrecedenteProssimo

Torna a Sigle TV

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti