Sigle Saban Records: Fox Kids Italia

Per discutere di sigle tv e colonne sonore

Sigle Saban Records: Fox Kids Italia

Messaggioda BubbleGum TV » gio apr 05, 2018 12:20

Immagine

Fox Kids Italia è stato un canale televisivo nato da un accordo commerciale tra Rupert Murdoch, proprietario del marchio "Fox", e Haim Saban, proprietario dell'intera library di cartoni animati e telefilm che componeva il palinsesto del canale.
Il canale debuttò in Italia l'1 Aprile del 2000 (dall'1 Marzo 2005 venne ribattezzato Jetix) all'interno del pacchetto base dei canali satellitari a pagamento del gruppo Stream, ed era diretto da Francesco Nespega.

Molti dei cartoni animati e dei telefilm trasmessi avevano ottenuto già un precedente passaggio televisivo sulle reti Mediaset, con sigle televisive in italiano create dalla RTI Music. Nella ritrasmissione su Fox Kids Italia le sigle in questione vennero sostituite in blocco con nuove sigle italiane ottenute adattando in italiano le sigle originali prodotte dalla Saban Entertainmet.
Gli adattamenti italiani delle sigle vennero realizzati dal produttore Saverio Principini su commissione della Saban Entertainment e registrati presso il suo studio di Los Angeles. Qui vennero convocati da Principini diversi vocalists e doppiatori italiani residenti a Los Angeles per interpretare le versioni italiane delle sigle da lui scritte (spesso in collaborazione con il collega Emanuele Arnone), oltre ad averne interpretate alcune lui stesso come il "Rap Di Supermario" dalla serie "Super Mario Super Show". Tra gli interpreti scelti vi furono anche:

- Luciano Palermi:

- Anna Tuveri:

- Raffaella Camera:
    "T-Rex";
    "Tra le onde del lago incantato".

- Rachelle Cano:

Tra gli interpreti citati spicca il nome di Rachelle Cano, veterana delle sigle Saban Records, che nel 1980 aveva registrato un intero album di canzoni in spagnolo dedicate all'Ape Maya, premiato con un disco di platino in America Latina. La Cano, che nel 1983 iniziò una relazione sentimentale con il cantautore e produttore italiano Daniele Baima Besquet, è stata inoltre interpre di molte altre sigle Saban Records in lingua inglese tra cui quelle delle serie animate "The Littles", "The Littl' Bits", "Saban's Adventures of the Little Mermaid", "Pinocchio - The Series" (aka "Saban's Adventures of Pinocchio"), "It's Punky Brewster".
Riporto di seguito un'interessante testimonianza lasciata dalla Cano a commento del video della versione italiana della sigla di "Teodoro e l'Invenzione Che Non Va" su YouTube, in cui ricorda come venne scelta da Principini per reinterpretare in italiano la sigla di "Una Sirenetta Innamorata" che aveva già interpretato in inglese qualche anno prima, tirando anche una stoccata a Saban per il suo modo di impiegare cantanti su commissione (work for hire in inglese), in cui un interprete viene pagato per il lavoro svolto e non ottiene alcun credito (e conseguente remunerazione) per lo stesso, non comparendo sui fogli (detti cue sheets) in cui vengono annotati e calcolati i guadagni maturati dallla trasmissione TV di una traccia musicale (royalties). Ecco il commento originale e la traduzione italiana da me effettuata:

:-leggy) Rachelle Cano:
Nice! First time I ever saw my vocal tracks put to animation for this show! When we sing in the studio we can only imagine. So, thank you for posting this video clip. I had fun singing this theme along with 3 others that day, including THE LITTLE MERMAID in Italian, Tre Fantasmini, and Gulliver's Travels. I had sung the LITTLE MERMAID (LA PICCOLA SIRENA) in ENGLISH for the U.S. a decade before, and ironically, the Italian producer who lived in LA was producing some tracks for HAIM SABAN and called me. He said, "Can you sing like this?" playing the original track in English over the phone. (pre iPhones) And, I replied, "Of course I can! That's me singing that theme!" Unfortunately, back in those days the producers like SABAN who provided musical tracks for animations did not include our names on the credits, so we are not recognized neither for our talent, nor as studio professionals on the cue sheets, which are the revenue stream for back payments of work provided. We were paid once, and denied our performance rights and royalties. That is harder to do now in a digital world and I hope that all those singers and musicians are rightfully receiving their royalties which are their lifeline to creating more beautiful music for others to enjoy. Without the creative talents of composers, musicians, and singers like myself, the animation series would not be complete.

Bello! E' la prima volta in assoluto che ascolto la mia traccia vocale in video per questo cartone animato! Quando registriamo in studio possiamo solo immaginare (il risultato). Quindi grazie per aver caricato questo video. Mi sono divertita a cantare questa sigla insieme ad altre tre quel giorno, tra cui "Una Sirenetta Innamorata", "Occhio ai Fantasmi" e "I Viaggi di Gulliver". Avevo cantato "Una Sirenetta Innamorata" in inglese per la televisione americana dieci anni prima, e inaspettatamente venni contattata dal produttore italiano di stanza a Los Angeles (Saverio Principini, ndt) che stava producendo alcune sigle per Haim Saban. Mi disse: "Puoi cantarla così?", facendomi ascoltare per telefono la canzone originale in inglese (in un periodo in cui non esistevano ancora gli iPhones). E io gli risposi: "Certo che posso, sono io a cantare quella sigla!". Purtroppo in quegli anni i produttori come Saban che fornivano sigle per i cartoni animati non includevano i nostri nomi nei crediti, per cui non eravamo riconosciuti nè per il nostro talento nè come professionisti del settore sui cue sheets usati per calcolare l'amontare dei guadagni maturati dalla trasmissione TV. Noi siamo stati pagati una volta, e ci sono stati negati i guadagni provenienti dai diritti d'autore spettanti agli interpreti. Questo oggi, in un mondo digitalizzato, è più difficile da fare e spero che tutti i cantanti e musicisti ricevano giustamente le loro royalties che rappresentano il loro mezzo di sostentamento per continuare a creare bella musica per la gioia di chi l'ascolta. Senza il talento creativo di compositori, musicisti, e cantanti come me, i cartoni animati non sarebbero completi.
Avatar utente
BubbleGum TV
 
Messaggi: 249
Iscritto il: sab mag 05, 2012 0:52

Torna a Sigle TV

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron