Le Sigle tarocche

Per discutere di sigle tv e colonne sonore

Le Sigle tarocche

Messaggioda Giraffone » mar ott 04, 2011 11:14

Il mercato discografico si muoveva negli anni 70.80 parallelamente con versioni eseguite,da esecutori piu' o meno sconosciuti che rieseguivano i successi delle varie sigle televisive(e non solo)
Ho pubblicato qui alcune delle varie "reliquie"che sono riuscito a trovare nelle varie bancarelle dei mercatini d'antiquariato che fanno parte della mia collezione.
Ma mi chiedo...
che gusto c'era comprare un disco non originale eseguito ma cantanti (?????)misteriosi.
Si va bene ... il prezzo posso capirlo ma perchè non apprezzare la versione originale che andava dritta ad un possibile successo?
Io li acquisto per sentire la loro versione distorta (e ne sono passati gli anni....) per farmi, e perchè no,qualche risata ... pensando ai poveri autori e cantanti come sono stati...taroccati. :-yhoho|
Allegati
Chissà se va.jpg
Tanti auguri.jpg
Mazinger.jpg
Sarò di un'altra casa, cambio telefono e città
gli amici da dividerci, sarà una novità
la mia valigia pesa ma tutto non ci sta.
Prendo soltanto la mia vita con me
cambiano posto i giorni miei
col resto fanne ciò che vuoi.

(Pooh : Dove sto domani)
Avatar utente
Giraffone
 
Messaggi: 273
Iscritto il: dom mar 13, 2011 16:04
Località: Rieti

Re: Le Sigle tarocche

Messaggioda manuele » mar ott 04, 2011 12:27

Considera che molti genitori non conoscevano il disco della sigla originale.

I bambini chiedevano ai loro genitori di acquistare,ad esempio, "Il Grande Mazinger" e loro, leggendo il titolo sul disco, lo compravano convinti di aver acquistato l'originale.

A volte il negoziante stesso rifilava questi dischi tarocchi agli acquirenti se riusciva a trovare la persona-o il genitore-poco informata in merito.

Ad ogni buon conto anche io ho qualche disco tarocco in collezione....Mi viene da pensare alla Mc "Jeeg Robot" su etichetta "Italia Folk".
manuele
 
Messaggi: 5481
Iscritto il: lun set 07, 2009 19:06

Re: Le Sigle tarocche

Messaggioda blackgenius » mer ott 05, 2011 15:47

Questo è un topic che avrei voluto aprire io (ringrazio dunque Giraffone per averlo pensato).
Fermo restando che amo le versioni originali delle sigle mi sono sempre chiesto chi si celasse dietro i "Boys Group"o i "Sanremini".
Me lo sono chiesto per diversi motivi.

1: Nel bene o nel male queste canzoni e le relative stravaganti copertine hanno fatto parte della mia infanzia (e sfido chiunque a non esservi incappato almeno una volta)
2: mi sono sempre chiesto se dietro questi nomi (in particolare dietro il Boys Group) non si celassero ogni tanto cantanti o musicisti noti sotto mentite spoglie
3: mi sono anche chiesto se qualcuno di questi team non fosse coinvolto in vicende relative a sigle ancora oggi senza autore
4: non si può dire che siano suonate male. Molte di queste versioni sono vicine (nella base) a quelle originali
5: Ci sono dei lati B sorprendenti per me ancora avvolti nel mistero.. e ne cito uno su tutti

ATLAS UFO ROBOT di Boys Group
Casa discografica: LS

Sul lato B di questo 45 giri è incisa una canzone dal titolo: "Come Braccio di Ferro"
gli autori sono: Oddoini (presumibilmente Giorgio Oddoini, compositore anni '60) e due figuri chiamati Caw e Gidam.
Il pezzo mi è sempre piaciuto tantissimo ma non ho mai scoperto la versione originale né so se esista da qualche parte ( e se non esiste da dove salta fuori? è un inedito fatto da una cover band??).
La voce del ritornello è cantata praticamente da un clone di MAL e gli arrangiamenti sono molto curati.

Concludo.
Mi piacerebbe sapere qualcosa in più sulla LS e il giro di cantanti e compositori dietro questo marchio.
E mi piacerebbe sapere l'esecutore originale di "Come Braccio di Ferro".
Avatar utente
blackgenius
 
Messaggi: 263
Iscritto il: mar gen 04, 2011 2:51

Re: Le Sigle tarocche

Messaggioda Giraffone » mer ott 05, 2011 16:06

Questo è un topic che avrei voluto aprire io (ringrazio dunque Giraffone per averlo pensato).
Fermo restando che amo le versioni originali delle sigle mi sono sempre chiesto chi si celasse dietro i "Boys Group"o i "Sanremini".

Indagheremo caro Blackgenius insieme se sei d'accordo...e se nelle riverche potremmo chiedere aiuto ad altri forumisti nonchè, all'Ispettore Nasy e a Johnny Bassotto..... :-yhoho| :-yhoho|
Sarò di un'altra casa, cambio telefono e città
gli amici da dividerci, sarà una novità
la mia valigia pesa ma tutto non ci sta.
Prendo soltanto la mia vita con me
cambiano posto i giorni miei
col resto fanne ciò che vuoi.

(Pooh : Dove sto domani)
Avatar utente
Giraffone
 
Messaggi: 273
Iscritto il: dom mar 13, 2011 16:04
Località: Rieti

Re: Le Sigle tarocche

Messaggioda Giraffone » mer ott 05, 2011 16:13

1: Nel bene o nel male queste canzoni e le relative stravaganti copertine hanno fatto parte della mia infanzia (e sfido chiunque a non esservi incappato almeno una volta)

...io ad esempio non ci sono mai cascato...anzi li acquisto ora(visto che i prezzi nelle bancarelle o mercati dell'usato si aggirano dai 20 ai 50 centesimi)e non come nel sito di aste online(a noi tanto caro)i prezzi girano intorno ai 10 euro se non di piu'.
Ma sapete la cosa che mi fa piu' inc :-cnsr( re qual'è?
Quando i venditori dichiarano nella loro scheda che si tratta di un disco raro....
Ma possibile che ci sono ancora dei "pesci"che abboccano alle loro lenze e non sanno che si tratta di dischi taroccati?
Grazie comunque a Manuele e a Blackgenius per la loro testimonianza...aspetto(iamo)altri vostri post in merito.
:-thmbsp)
Sarò di un'altra casa, cambio telefono e città
gli amici da dividerci, sarà una novità
la mia valigia pesa ma tutto non ci sta.
Prendo soltanto la mia vita con me
cambiano posto i giorni miei
col resto fanne ciò che vuoi.

(Pooh : Dove sto domani)
Avatar utente
Giraffone
 
Messaggi: 273
Iscritto il: dom mar 13, 2011 16:04
Località: Rieti


Re: Le Sigle tarocche

Messaggioda Giraffone » mer ott 05, 2011 16:23




Un'altro "Uomo Squalo" e quanti ce ne sono caro Blackgenius .....
Sarò di un'altra casa, cambio telefono e città
gli amici da dividerci, sarà una novità
la mia valigia pesa ma tutto non ci sta.
Prendo soltanto la mia vita con me
cambiano posto i giorni miei
col resto fanne ciò che vuoi.

(Pooh : Dove sto domani)
Avatar utente
Giraffone
 
Messaggi: 273
Iscritto il: dom mar 13, 2011 16:04
Località: Rieti

Re: Le Sigle tarocche

Messaggioda Giraffone » gio ott 06, 2011 11:10

Altre copertine ..... paurose ..... :-cnsr(
Allegati
Jeeg Robot.JPG
(8.67 KiB) Scaricato 2250 volte
Braccio di Ferro.JPG
(7.54 KiB) Scaricato 2250 volte
Supergulp 2.JPG
(8.25 KiB) Scaricato 2250 volte
Sarò di un'altra casa, cambio telefono e città
gli amici da dividerci, sarà una novità
la mia valigia pesa ma tutto non ci sta.
Prendo soltanto la mia vita con me
cambiano posto i giorni miei
col resto fanne ciò che vuoi.

(Pooh : Dove sto domani)
Avatar utente
Giraffone
 
Messaggi: 273
Iscritto il: dom mar 13, 2011 16:04
Località: Rieti

Re: Le Sigle tarocche

Messaggioda debussy78 » gio ott 06, 2011 11:15

Sarò franco: ho sempre detestato cordialmente i CD di sigle tarocche, perchè davo loro la colpa quando non trovavo nei negozi quelli originali, però volendo trovarci una cosa positiva, ascoltandoli si comprendevano meglio i testi delle stesse. Cioè in versione originale certe parole erano dubbie o difficili da comprendere (sia perchè alcuni interpreti erano di origini straniere, sia perchè certi cori non erano proprio "precisi"), mentre in cover version quelle parole si capivano meglio (a volte però erano proprio sbagliate, come certi nomi dei protagonisti ad esempio...).

Per quanto concerne i 45 giri hanno un loro fascino...tarocco :lol: ...e sui Lati B ci sono incise, a volte, canzoncine carine non proposte nei 45 giri originali, come quella "Alpha Base Lunare" che sta sul retro di quel Jeeg Robot qua sopra :roll:
Avatar utente
debussy78
 
Messaggi: 10763
Iscritto il: gio lug 03, 2008 0:00
Località: l'Universo

Re: Le Sigle tarocche

Messaggioda manuele » ven ott 07, 2011 18:02

Le uniche Sigle tarocche che ho cercato e desiderato sono "Orzowei","Sei forte papà" e "Zorro" cantate dai "Boys Group" nel 1977 contenute nel Cd "Canzoncine per bambini vol. 3" del 2001 su etichetta "Duck Records" ma in questo caso non potevo fare altrimenti vista la presenza del Maestro Zara.... :wink:
manuele
 
Messaggi: 5481
Iscritto il: lun set 07, 2009 19:06

Re: Le Sigle tarocche

Messaggioda mazingerobot » ven ott 07, 2011 18:43

molto interessante questo topic, qualche anno fà un amico mi portò alcuni 45 giri di sigle, lui credeva fossero le originali, ho scoperto però che erano tarocche, ecco l'elenco di quelle che ho:

Goldrake / La canzone della luna - Piccolo coro dell'Antoniano (etichetta Penny)
Tekkaman / In mezzo al mare - cantano I Piccoli Boys (etichetta LS)
Heidi / Son tre notti - cantano I Piccoli Boys (disco promozionale della San Carlo)
Capitan Harlock / Oh Niki - cantano I Boys Group (LS)
Gundam (LS) - solo la copertina
Mi scappa la pipì papà / La bella lavanderina - cantano I Piccoli Boys (disco promozionale della San Carlo)
Pippi Calzelunghe / Io son contadinella (1 canta Mariangela, 2 cantano I Sanremini)
L'armata Brancaleone / E' arrivato l'ambasciatore (I Sanremini)
Sbirulino / Seta Moneta (disco promozionale della San Carlo)
Candy Candy / La pecora nel bosco - cantano I Piccoli Boys (disco promozionale della San Carlo)
Remì / La formicuzza - cantano I Piccoli Boys (disco promozionale della San Carlo)

scavando mi son trovato anche un Ape Ape ApeMaia / Ape Ape ApeMaia (strumentale) etichetta Cetra, cantano I Pungiglioni, è originale?
Bim Bum Bam, Paolo e Uan / Piccolo principe (etichetta Five) - (1 Paolo Bonolis, Uan e Piccolo coro dell'Antoniano - 2 Piccolo coro dell'Antoniano
Kiss me Licia / Kiss me Licia (versione strumentale) - canta Cristina D'Avena (etichetta Publi Five)

pensate possano valere qualcosa? Se si fatemi sapere :lol:
Avatar utente
mazingerobot
 
Messaggi: 1055
Iscritto il: lun ago 24, 2009 18:10

Re: Le Sigle tarocche

Messaggioda tyuan » ven ott 07, 2011 18:49

Per avere un'idea del valore di un 45 giri (in buone condizioni) consultate Siglandia:

http://www.siglandia.net/45%20cartoni%20italia.htm
Immagine
Avatar utente
tyuan
 
Messaggi: 7228
Iscritto il: mar feb 27, 2007 18:46

Re: Le Sigle tarocche

Messaggioda manuele » ven ott 07, 2011 22:12

mazingerobot ha scritto:Ape Ape ApeMaia /Ape ApeMaia (strumentale) etichetta Cetra, cantano I Pungiglioni, è originale?



E' assolutamente originale.

"I Piccoli Boys" cantarono anche la Sigla de "L'Apemaia" (lato B: "Il Mio Bel Castello) su etichetta San Carlo Junior SC 01 - ITALY.

Il 45 giri era ovviamente un disco promozionale "San Carlo".
manuele
 
Messaggi: 5481
Iscritto il: lun set 07, 2009 19:06

Re: Le Sigle tarocche

Messaggioda coccy1961 » ven ott 07, 2011 23:34

blackgenius ha scritto:Questo è un topic che avrei voluto aprire io (ringrazio dunque Giraffone per averlo pensato).
Fermo restando che amo le versioni originali delle sigle mi sono sempre chiesto chi si celasse dietro i "Boys Group"o i "Sanremini".
Me lo sono chiesto per diversi motivi.

1: Nel bene o nel male queste canzoni e le relative stravaganti copertine hanno fatto parte della mia infanzia (e sfido chiunque a non esservi incappato almeno una volta)
2: mi sono sempre chiesto se dietro questi nomi (in particolare dietro il Boys Group) non si celassero ogni tanto cantanti o musicisti noti sotto mentite spoglie
3: mi sono anche chiesto se qualcuno di questi team non fosse coinvolto in vicende relative a sigle ancora oggi senza autore
4: non si può dire che siano suonate male. Molte di queste versioni sono vicine (nella base) a quelle originali
5: Ci sono dei lati B sorprendenti per me ancora avvolti nel mistero.. e ne cito uno su tutti

ATLAS UFO ROBOT di Boys Group
Casa discografica: LS

Sul lato B di questo 45 giri è incisa una canzone dal titolo: "Come Braccio di Ferro"
gli autori sono: Oddoini (presumibilmente Giorgio Oddoini, compositore anni '60) e due figuri chiamati Caw e Gidam.
Il pezzo mi è sempre piaciuto tantissimo ma non ho mai scoperto la versione originale né so se esista da qualche parte ( e se non esiste da dove salta fuori? è un inedito fatto da una cover band??).
La voce del ritornello è cantata praticamente da un clone di MAL e gli arrangiamenti sono molto curati.

Concludo.
Mi piacerebbe sapere qualcosa in più sulla LS e il giro di cantanti e compositori dietro questo marchio.
E mi piacerebbe sapere l'esecutore originale di "Come Braccio di Ferro".

L' LS era un'etichetta da bancarella di proprietà della Fonola Fonotecnica che oggi invece ha il monopolio incontrastato del liscio Casadei compreso....
COCCY
coccy1961
 
Messaggi: 1205
Iscritto il: ven set 26, 2008 12:41

Re: Le Sigle tarocche

Messaggioda boygio » dom ott 09, 2011 12:08

Io l'unico 45 tarocco che ho è quello dell'Ape Magà e devo dire che qst versione dei Boys Group mi piaciucchia :D
Immagine
Avatar utente
boygio
 
Messaggi: 251
Iscritto il: lun feb 09, 2009 11:54
Località: Pisa

Prossimo

Torna a Sigle TV

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron